Notizie

Coronavirus - I diritti dei passeggeri

24/03/2020 20:30

La diffusione del Coronavirus, dapprima in Italia e, poi, negli altri Paesi Europei, ha comportato grandissimi disagi all’economia.

Uno dei settori maggiormente colpiti è quello del trasporto aereo.

Già alla fine del mese di Febbraio 2020 molti Paesi hanno emesso provvedimenti con i quali hanno vietato l’ingresso ai passeggeri italiani o, più in generale, dei viaggiatori provenienti dall’Italia.

Contestualmente, il Governo Italiano ha provveduto a chiudere, sino alla fine del mese di aprile 2020, lo spazio aereo tra l’Italia e la Cina.

A seguito di questi drastici provvedimenti, finalizzati a limitare la diffusione del Covid-19, tutti i vettori hanno cancellato molti dei propri voli creando gravissimi disagi ai numerosi passeggeri che hanno visto la propria prenotazione aerea cancellata nel giro di poche ore.

Ebbene, nel caso in cui il vettore aereo, a causa del Covid-19, abbia cancellato il proprio volo, quali sono i diritti dei passeggeri?

La Commissione Europea, con i propri orientamenti interpretativi del 18 marzo 2020 relativi ai diritti dei passeggeri “nel contesto dell’evolversi della situazione connessa al Covid-19” ha fatto chiarezza sul punto, specificando come, a seguito della cancellazione del volo dal parte del vettore, il passeggero abbia diritto ad ottenere il rimborso del prezzo del biglietto acquistato.

Questo passaggio è di fondamentale importanza.

Infatti molte compagnie aeree, a seguito della cancellazione dei propri voli a causa del Coronavirus, stanno offrendo ai passeggeri un buono aereo del valore del biglietto acquistato in luogo del rimborso dello stesso; ciò al fine di ridurre il più possibile i costi di rimborso.

In tale contesto, la Commissione Europea ha chiarito in modo inequivocabile come spetti esclusivamente al passeggero la possibilità di scegliere, a fronte della cancellazione subita, tra un buono ovvero il rimborso del prezzo del biglietto acquistato.

Pertanto, se avete subito una cancellazione della vostra prenotazione aerea dovuta al Coronavirus, e la compagnia aerea vi ha offerto solamente un buono anziché il rimborso del prezzo del biglietto acquistato, inviate tramite il sito www.volanorimborsi.it o attraverso l'applicazione Volano Rimborsi, la vostra richiesta! Penseremo noi, in maniera totalmente gratuita, a farvi ottenere il rimborso del prezzo del biglietto!